Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

La cybersecurity è un ramo della sicurezza informatica che comprende gli strumenti e le tecnologie utilizzate per proteggere i sistemi digitali dalle minacce esterne e dagli attacchi finalizzati ad accedere, trasformare o distruggere le informazioni, interrompere i flussi di lavoro all’interno delle aziende o delle istituzioni, ecc.

Nonostante di recente si sia cominciato a focalizzare l’attenzione su questi problemi, soprattutto da parte delle aziende e delle amministrazioni pubbliche, la cybersecurity è ancora raramente considerata quando si parla di digitale nelle scuole.

Da molti anni a questa parte, e soprattutto dopo la pandemia di Covid-19 e la transizione al digitale, l’uso di strumenti digitali e piattaforme di eLearning è aumentato, diventando cruciale sia per l’apprendimento a distanza che per quello faccia a faccia.

Ma la diffusione della tecnologia e il crescente utilizzo di questi strumenti non sono stati accompagnati da una maggiore consapevolezza e conoscenza su come usarli correttamente e di quali misure gli utenti possono attuare per navigare in rete in modo sicuro.

Tutto questo mette gli studenti, soprattutto quelli più giovani, ma anche gli insegnanti, in serio pericolo quando si tratta di sicurezza digitale, poiché il più delle volte non hanno la consapevolezza o gli strumenti necessari per riconoscere le minacce e proteggersi da esse.

A partire da questo contesto, il progetto Erasmus Plus “CyberTeach- Empowering Teachers to Trigger Cybersecurity at School” intende affrontare il tema della cybersecurity iniziando proprio dagli insegnanti.

Il progetto, infatti, mira a preparare gli insegnanti sulla cybersecurity e sulla diffusione delle informazioni per garantire la creazione di ambienti educativi più sicuri e il trasferimento delle loro conoscenze agli studenti.

Gli insegnanti possono essere il motore per accrescere la consapevolezza su questi temi e la loro preparazione sulla cybersicurezza può contribuire non solo a garantire ambienti di apprendimento sicuri, ma anche a rendere gli studenti più preparati ad affrontare le minacce che potrebbero incontrare da soli.

L’obiettivo è quello di colmare le lacune causate dalla disinformazione o dalla scarsa alfabetizzazione in materia di cybersicurezza attraverso un ampio programma di formazione rivolto alle scuole, che fornisca agli insegnanti le conoscenze di base sulla cybersecurity e tutte le informazioni necessarie per padroneggiare questa materia ed essere meglio preparati ad affrontare queste sfide.

Il progetto intende realizzare una piattaforma eLearning e un corso di formazione sulla Cybersecurity composto da 5 moduli e articolato su 3 livelli di complessità (principiante, intermedio, professionale).

I materiali del corso si concentreranno su vari argomenti come i principi di base della sicurezza, il networking, la sicurezza del Cloud, la sicurezza IoT, la sicurezza dell’e-Government, ecc., e ogni modulo includerà attività di laboratorio, uso di strumenti, attività di gamification, quiz e altro ancora!

Curiosi di sapere che cosa abbiamo fatto in questi mesi? Leggete questa newsletter.

E per non perdere nessun aggiornamento, seguite la pagina Facebook del progetto: https://www.facebook.com/ettcs.cyberteach

Riferimenti

“Parliamo di cybersecurity! Ecco come educare alla sicurezza informatica”, in GDPR Scuola, https://gdprscuola.it/parliamo-di-cybersecurity-ecco-come-educare-alla-sicurezza-informatica/

Schleicher, A., 2020, “The impact of COVID-19 on education – Insights from Education at a Glance 2020”, OECD Report, https://www.oecd.org/education/the-impact-of-covid-19-on-education-insights-education-at-a-glance-2020.pdf